GIORNO DOPO GIORNO UNA STORIA SCRITTA FAI LA
MOSSA GIUSTA
DIVENTA SOCIO ISCRIVITI
Antiriciclaggio, Lotta al
Finanziamento del Terrorismo,
Cultura dei Controlli
26 Febbraio - 10 aprile 2021 APPROFONDISCI
XIV INCONTRO COMPLIANCE APPROFONDISCI

Compliance. Regole di valore.

AICOM – Associazione Italiana Compliance, costituita nel 2005, è un ente privo di finalità di lucro e conta tra i suoi iscritti numerosi professionisti, tra i quali Compliance Officer, Specialisti della funzione di Compliance, responsabili ed esperti AML e anticorruzione, esponenti del settore finanziario, industriale, creditizio, assicurativo, della Pubblica Amministrazione, rappresentanti del mondo accademico, consulenziale e associativo. Inoltre, aderiscono ad AICOM persone giuridiche e enti.

Nel corso del 2014 AICOM ha acquisito la personalità giuridica divenendo una associazione riconosciuta.

LINEE GUIDA

AICOM, in collaborazione con alcuni suoi partners, studia, elabora e formula una visione della compliance in prospettiva per gli anni a venire raccogliendo le complessità, le sfide, le aspettative e le aree emergenti in una logica trasversale ai diversi settori economici.

INCONTRI E WORKSHOP

AICOM promuove convegni, seminari e workshop con altre organizzazioni e associazioni tendenti ad approfondire le problematiche che riguardano la Compliance, così da ampliarne la conoscenza e la diffusione.

FORMAZIONE

AICOM studia, progetta e realizza Corsi base on-line, avanzati e specialistici personalizzati su AML e Compliance per le funzioni di controllo aziendali; corsi di formazione specialistica su Anticorruzione e Trasparenza nelle P.A.; corsi di Alta Formazione in Compliance nelle banche e nelle assicurazioni; partecipa con docenze a importanti Master di Università partner.

Diventa Socio

Diventando socio dell’AICOM si entra a far parte di un network di professionisti della Compliance, nato per promuovere lo scambio e la
condivisione di esperienze, problematiche e soluzioni, attraverso la ricerca, l’approfondimento e il confronto autorevole con Autorità regolatrici, associazioni di categoria, enti di ricerca e mondo accademico.

In Primo Piano