Articoli

Approvata la nuova direttiva sul trattamento sanzionatorio degli illeciti da abuso di mercato

Dal sito della Commissione europea

Approvata la nuova direttiva sul trattamento sanzionatorio degli illeciti da abuso di mercato

Lo scorso 14 aprile il Consiglio dell'Unione Europea ha approvato una nuova direttiva sul trattamento sanzionatorio degli abusi di mercato (Market Abuse Directive; "MAD 2"), in base alla quale gli Stati Membri dovranno introdurre nel proprio ordinamento sanzioni penali per la violazione delle norme in tema di abuso di informazioni privilegiate e manipolazione del mercato, nonché per le condotte di istigazione e favoreggiamento in relazione a tali reati. In particolare, la direttiva impone agli Stati Membri di prevedere la condanna ad almeno 4 anni di reclusione per i reati di insider trading e manipolazione del mercato (nonché per l'istigazione a commettere tali reati) e a 2 anni per la divulgazione di informazioni privilegiate. Dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, prevista per giugno, gli Stati Membri avranno 24 mesi per introdurre nella legislazione nazionale i contenuti della Direttiva.

Fonte: "Market abuse: EU enacts criminal sanctions to defend market integrity".

(http://europa.eu/rapid/press-release_IP-14-424_en.htm)