AICOM - Associazione Italiana Compliance

In banca meno segreti per il fisco (Il Sole24Ore)

Link:
Il fisco avrà presto nuovi poteri per accedere alle informazioni detenute da banche e intermediari finanziari.
Il maxiemendamento alla manovra di ferragosto – che in settimana otterrà il via libera definitivo dalla Camera dopo l'approvazione a Palazzo Madama - attribuisce infatti all'agenzia delle Entrate la facoltà di procedere all'elaborazione di specifiche "liste selettive", basate sulle informazioni relative a rapporti e operazioni finanziarie ottenute direttamente dal sistema degli intermediari. Le liste saranno quindi utilizzate per individuare i contribuenti da sottoporre a controllo e a verifica fiscale.
Si tratta di una svolta di non poco conto. Per la prima volta - con l'obiettivo di colpire i forzieri che detengono i frutti dell'evasione e della frode fiscale - il fisco, derogando a qualsiasi principio di tutela del segreto bancario, è abilitato a compiere attività di selezione automatica per masse di soggetti che gli consentirà di individuare, in relazione a singoli contribuenti, le anomalie che caratterizzano la gestione del denaro contante ovvero la movimentazione di portafogli azionari e/o obbligazionari.

Corso di Alta Formazione in Compliance Università Cattolica del Sacro Cuore CETIF & AICOM

A Novembre inizierà un Corso di Alta Formazione in Compliance Università Cattolica del Sacro Cuore CETIF in collaborazione con AICOM:

IL RUOLO DEL COMPLIANCE OFFICER NELLE BANCHE E NELLE ASSICURAZIONI: competenze normative,metodologiche e organizzative.

7° Convegno Compliance: "La trasparenza: tutela reale o formale del cliente?"

Il giorno 6 giugno 2011 si terrà il 7° Convegno Compliance presso la sede di Dexia Crediop S.p.A., Sala Convegni, Via Venti Settembre n. 30, Roma

Nell'ormai consueto convegno annuale esponenti di rilievo delle autorità di vigilanza e di importanti associazioni di categoria si confronteranno sulla tematica della trasparenza fornendo alla funzione compliance utili indicazioni per assicurare il rispetto sostanziale delle normative.

CONFORMEMENTE..BUSINESS - Incontro a Roma

AICOM – Associazione Italiana Compliance propone il progetto formativo “CONFORMEMENTE..BUSINESS - Il valore della reputazione aziendale”.

L’iniziativa gratuita si rivolge a tutti gli associati AICOM ed a coloro i quali, operando nel mondo finanziario, accademico o istituzionale sono interessati ad approfondire tematiche compliance, quali l’analisi dei comportamenti leciti e deontologici, l’adeguatezza nella vendita di prodotti finanziari/bancari/assicurativi, etc.

Dopo i primi appuntamenti, realizzati presso Roma, Milano, Napoli, Firenze e Bologna, è stato programmato un ulteriore intervento a Roma.

Il prossimo incontro è fissato per il 2 Marzo a Roma, presso la BNL, Piazza Albania, 35, con la partecipazione di esponenti delle Autorità, del mondo accademico e associativo, come da programma allegato.

Allegati:
Scarica questo file (aicom_adria_2marzo2011.pdf)Francesco Adria[Interesse del cliente ed interesse del business:contrasto, coesistenza o coincidenza?]4275 kB
Scarica questo file (evoluzione_delle_modalità_di_offertà_dei_prodotti_.ppt)Claudio Catani[L’evoluzione delle modalità di offerta dei prodotti assicurativi]467 kB
Scarica questo file (Basso_convegno aicom 2 3 2011.ppt)Riccardo Basso[L’evoluzione delle modalità di vendita dei prodotti bancari: le nuove regole di trasparenza]330 kB

Informazioni aggiuntive