AICOM - Associazione Italiana Compliance

Contributo Associativo al tema dell'Organismo di Vigilanza (D.lgs 231/2001)

Contributo Associativo al tema dell'Organismo di Vigilanza (D.lgs 231/2001) con riferimento alle modifiche previste dal cd "Decreto sviluppo".
Allegati:
Scarica questo file (AICOM_e_decreto_sviluppo[1].pdf)AICOM e decreto sviluppo[ ]42 kB

BANCA CR FIRENZE ED AICOM : L' Organismo di Vigilanza 231/01 nelle Banche e nei Gruppi Bancari

Banca Cr Firenze ed Aicom vi invitano alla giornata di studio sul D. Lgs. 231/2001

L' Organismo di Vigilanza 231/01 nelle Banche e nei Gruppi Bancari ruolo e rapporti con gli altri Organi e Funzioni di controllo.

Firenze, Auditorium Cosimo Ridolfi- Banca Cr Firenze- Via Carlo Magno,7

Mercoledì 16 novembre 2011 - ore 9:30

Abi presenta: Compliance in Banks 2011 Stato dell' arte e prospettive di evoluzione 10- 11 Novembre

ABI- Associazione Bancaria Italiana presenta: Compliance in Banks 2011

Stato dell' arte e prospettive di evoluzione

10 e 11 Novembre 2011 Roma, Palazzo Altieri

Siamo lieti di informarvi che ai soci Aicom si riserva uno sconto speciale del 10% sulla quota d' iscrizione al convegno.

Convegno 26 Ottobre 2011 Milano "Servizi di investimento: Linee guida per la Funzione Comliance"

Convegno 26 Ottobre 2011 MILANO Università Cattolica del sacro Cuore: "Servizi di investimento: Linee guida per la Funzione Comliance"

Come previsto dalla normativa di riferimento, la Funzione Compliance “valuta il rischio di non conformità sotteso alle scelte strategiche adottate dalla Banca e svolge un’attività di verifica preventiva e di successivo monitoraggio dell’efficacia delle procedure aziendali, in un’ottica di prevenzione e controllo dei rischi di non conformità alle norme poste a tutela della clientela”.

A tali fini AICOM – Associazione Italiana Compliance, ha definito le “Linee guida in materia di servizi di investimento per la Funzione Compliance”.

Le linee guida AICOM, analizzando le singole aree tematiche MiFID, forniscono un utile framework metodologico a supporto della predisposizione di strumenti e flussi informativi per l’attività di controllo svolta dalla Funzione Compliance.

Il convegno sarà l’occasione per presentare ed illustrare il lavoro che è stato oggetto di costante confronto con Consob e che è stato condiviso con Assirevi.

Informazioni aggiuntive